Polonia - La foresta più stramba d'Europa di pini arcuati

La Misteriosa Foresta Polacca con 400 Alberi di Pino Arcuati

“il Bosco Storto” una delle foreste più insolite dell’Europa centrale

Situata alle porte di Nowe Czarnowo nella regione della Pomerania Occidentale, in Polonia, si trova una foresta conosciuta in lingua locale come “il Bosco Storto”, una delle più insolite dell’Europa centrale. Il particolare che rende questo bosco decisamente strambo è la tipica piegatura degli alberi di Pino alla base del fusto, inclinata di circa 90° gradi, che crea un ampio arco rivolto verso l’alto.

I 400 pini che compongono la foresta hanno tutti la base piegata e rivolta a nord, e la data in cui sono state piantate le conifere risale a quasi un secolo fa, nel 1930.

Fonte: vanillamagazine.it

L’ipotesi maggiormente accreditata, per spiegare la particolarissima forma degli alberi che non ha altri eguali al mondo, è che sia stata usata una qualche forma di tecnica o attrezzo per piegare artificialmente gli alberi, ma metodo e scopo rimangono, a oggi, completamente sconosciuti.

Un’ipotesi sul motivo della piega è che si volesse realizzare del legno piegato già naturalmente, utilizzandolo in seguito nell’industria del mobile o per la costruzione di mezzi di trasporto come navi o carri.

Continua a leggere e guarda la gallery su VANILLAMAGAZINE.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!