Albero più alto mondo

L’albero più alto del mondo continua a crescere. Ma gli scienziati non si spiegano il perché

Si trova in Amazzonia ed è alto 88 metri

Ha spodestato il suo predecessore di quasi 30 metri, aggiudicandosi il titolo di “albero più alto del mondo”

L’albero più alto del mondo continua a crescere – Si trova in Amazzonia ed è alto 88 metri, ma non dà segno di fermarsi. È l’albero più alto del mondo, scoperto a seguito di un progetto di ricerca finanziato dall’Istituto Nazionale Brasiliano per la Ricerca Spaziale.

Ma l’alberto non è il solo a crescere così tanto. Il progetto, coordinato da professori brasiliani e britannici, ha analizzato 850 segmenti di foresta scelti a caso e ha scoperto 15 alberi giganti. I più alti si fermano a 70 metri, ma alcuni superano gli 80.

Gli esemplari appartengono tutti alla stessa specie – Angelim vermelho (Dinizia excelsa), comune in Amazzonia, che però si credeva non superasse i 60 metri di altezza.

“Non sappiamo come gli alberi siano cresciuti tanto. È probabile che abbiano sfruttato lo spazio intorno causato da una tempesta o dall’uomo per crescere ulteriormente” spiegano Tobias Jackson e Sami Rifai, coordinatori del progetto di ricerca.

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green