Le proposte per una ripartenza rinnovabile ed efficiente

Il video della diretta streaming dell’8 maggio

Il coordinamento FREE, che raggruppa la quasi totalità delle associazioni delle rinnovabili, dell’efficienza energetica e della economia circolare, ha presentato nei giorni scorsi un documento ricco di proposte puntuali, preliminarmente discusso con molte forze politiche (M5S, Leu, Pd e Forza Italia).

Il documento elenca le possibili iniziative, a costo quasi zero per il bilancio pubblico, per una ripartenza rinnovabile e veloce dell’economia: rinnovabili e veloci perché dobbiamo recuperare il tempo sospeso che ci ha rinchiuso nelle nostre abitazioni e perché dovremo recuperare molto lavoro per quando finirà la cassa integrazione o i contributi statali. Assurdo, oltre che controproducente, non ripartire dal Green New Deal e dalla sburocratizzazione radicale ed immediata, introducendo le autocertificazioni dei professionisti abilitati. La bolletta energetica estera e fossile va sostituita da una bolletta pagata solo al nostro paese e rinnovabile, lo spreco energetico deve essere sostituito dai cantieri dell’efficienza, l’agricoltura deve svoltare verso il biologico grazie all’agrobioenergia e molto altro.

Per vedere chi è intervenuto alla diretta clicca qui

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy