Le ricette di Angela Labellarte: capesante con crema di cardi

Gustoso antipasto (o un secondo aumentando il numero di capesante)

Ingredienti

4 Capesante
3 Cardi (coste)
1 Limone non trattato
Timo 1 cucchiaino
Olio extra vergine di oliva
Farina q.b.
Aglio
Sale
Fiori edibili

Preparazione

Pulite i cardi togliendo i filamenti e metteteli a bagno in acqua fredda man mano che vengono tagliati.

Sbollentateli per 5 minuti, cambiate l’acqua*, portate a bollore, salate e cuocete fino a quando diventano morbidi (provare con una forchetta).

Scolate i cardi e saltateli in padella con aglio e olio, mescolate per qualche minuto se necessario.

A fuoco spento aggiungete il timo e la buccia di limone grattugiata e frullate con un frullatore a immersione.

Infarinate le capesante precedentemente staccate dal guscio, lavate e asciugate, e fatele rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio per 2 minuti (1 minuto per lato).

Disponete su un piatto da portata la crema di cardi e la capasanta, decorate con fiori e timo.

* La prima acqua si può bere come tisana depurativa o si può usare come lozione per i capelli, risciacquandoli dopo il lavaggio.

Angela Labellarte

Angela Labellarte

Chef della Libera Università di Alcatraz, in Umbria.

commenta

Angela Labellarte

Angela Labellarte

Chef della Libera Università di Alcatraz, in Umbria.