Leonardo DiCaprio dona 43 milioni di dollari per la salvaguardia delle Isole Galapagos

Leonardo DiCaprio dona 43 milioni di dollari per la salvaguardia delle Isole Galapagos

L’attore è sempre in prima linea per la protezione dell’ambiente

Leonardo DiCaprio ha donato 43 milioni di dollari per attuare ampie operazioni di conservazione degli ecosistemi nelle isole Galapagos.

L’iniziativa, in collaborazione con Re:wild, un’organizzazione fondata quest’anno da un gruppo di rinomati scienziati della conservazione e DiCaprio, la Direzione del Parco Nazionale delle Galápagos, la Island Conservation e le comunità locali, mira a ricostruire le intere Isole Galápagos, così come tutte gli arcipelaghi del Pacifico in America Latina.

Il progetto

Il progetto finanzierà diverse iniziative, compresi gli sforzi per ripristinare l‘isola Floreana, che ospita 54 specie minacciate, e reintrodurre 13 specie estinte localmente.

Il denaro servirà anche a finanziare un programma di riproduzione in cattività e altre attività per prevenire l’estinzione dell’iguana rosa e rafforzare le misure per proteggere le risorse marine delle Galapagos dall’impatto umano dell’ecoturismo.

DiCaprio ha detto:

Quando sono andato alle Isole Galápagos, ho incontrato Paula Castaño e altri eroi ambientali in Ecuador che lavoravano giorno dopo giorno per salvare uno dei luoghi più insostituibili del pianeta. In tutto il mondo, la natura selvaggia è in declino. Abbiamo degradato tre quarti dei luoghi selvaggi e portato oltre 1 milione di specie sull’orlo dell’estinzione. Più della metà delle restanti aree selvagge della Terra potrebbero scomparire nei prossimi decenni se non agiamo in modo deciso. Gli eroi ambientali di cui il pianeta ha bisogno sono già qui. Ora dobbiamo tutti raccogliere la sfida e unirci a loro”.

Marcelo Mata Guerrero, ministro dell’ambiente e dell’acqua in Ecuador, ha dichiarato:

Questi tipi di partnership che sfruttano le innovazioni tecniche, sociali e finanziarie, sono esattamente ciò di cui abbiamo bisogno in tutto il mondo per ripristinare la salute del nostro pianeta. Con l’Ecuador come uno dei 17 paesi più ricchi di biodiversità del pianeta, abbiamo l’opportunità di dimostrare come si presenta un modello veramente efficace per la protezione e il ripristino della fauna selvatica e delle terre selvagge – che rappresentano il sistema immunitario del nostro pianeta, al fine di proteggere tutta la vita sulla Terra, comprese le persone, dagli effetti dei cambiamenti climatici e delle malattie emergenti”.

DiCaprio è un sostenitore di lunga data delle questioni ambientali globali e, nel corso degli anni, ha fornito più di 100 milioni di dollari in sovvenzioni a una varietà di programmi e progetti.

Ha anche elogiato l’attivista per il clima Greta Thunberg definendola una “leader dei nostri tempi” e si è rivolto alle Nazioni Unite sui pericoli dei cambiamenti climatici già nel 2014.

Forza Leonardo!

Leggi anche:
Africa: negli ultimi 100 anni è scomparso il 90% dei leoni

Perché è importante la biodiversità?

La difesa dell’ambiente entra nella Costituzione

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy