Etiopia piantare alberi contro deforestazione e desertificazione

L’Etiopia pianterà 4 miliardi di alberi: il piano contro la deforestazione

Trasformare gli ambienti degradati in ecosistemi funzionali

 L’Etiopia pianterà 4 miliardi di alberi per far fronte alla desertificazione del paese. A dare l’annuncio è stato il primo ministro Abiy Ahmed Ali, che ha spiegato come l’obiettivo di questo piano nazionale sia quello di “trasformare i nostri ambienti degradati in ecosistemi funzionali”.

Il paese africano secoli fa era molto più verde di come appare adesso: nel solo Ventunesimo secolo la copertura forestale è scesa drammaticamente dal 40 al 4,6 per cento.

A causare il drastico aumento della deforestazione è stato in primo luogo l’incremento della popolazione, che ha comportato l’espansione delle città, lo sfruttamento del terreno per pascoli intensivi e l’abbattimento di alberi per ricavarne legna da ardere.

La deforestazione massiccia dell’Etiopia ha reso il paese africano vulnerabile a fenomeni come la desertificazione, la siccità e le alluvioni.

La decisione di ripiantare 4 milioni di alberi fa parte del programma di sviluppo verde nazionale che prenderà il via durante la stagione delle piogge.

Continua a leggere su TPI.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy