Mangiatondo

Mangiatondo, la rivoluzione ecosostenibile nel food delivery e catering

Un’azienda milanese che ha fatto della sostenibilità e dell’artigianalità il suo punto di forza

Questa mattina la sveglia non ha suonato. È una di quelle mattine in cui preferirei rimanere ancora sotto le coperte con la pioggia che rumoreggia fuori dalla finestra e il calduccio che mi avvolge, convincendomi che no, al lavoro oggi non dovrei proprio andare. E invece mi catapulto letteralmente fuori dal letto e cerco, come un velocista, di realizzare un primato nazionale: il “fuori di casa in 10 minuti”.

Ce la faccio, anche se un po’ arranco, ma chiudo dietro di me la porta e sono “quasi” in orario.  Arrivo al lavoro più leggera del solito  non mentalmente ma proprio fisicamente! Mi manca qualcosa, mi manca, ma non realizzo immediatamente cosa. E poi col battito accelerato  scopro la tragedia che sta per colpirmi : ho dimenticato il mio lauto pranzo a casa. Potrei disperarmi e onestamente ci riesco egregiamente, ma ad un tratto … EUREKA!
Decido di ordinare del cibo con una soluzione delivery.
Si, oggi qualcuno cucinerà per me, incontentabile e sofisticata vegetariana doc. Telefono alla mano, e sono pronta per prenotare il mio pranzo in ufficio. Il morale è già risollevato e non mi resta che decidere da quale gustosa specialità culinaria farmi rapire.
Mi affido così alla fantasia del giovanissimo chef Valerio Braschi, e al servizio di delivery e catering milanese MangiaTondo.

Appena entro nel sito, scopro le loro specialità culinarie; mi perdo nei colori sgargianti dei piatti e la mia curiosità è rapita dall’originalità dei loro nomi.

Scopro prelibatezze regionali, come le Pucce salentine, ed è subito acquolina in bocca. Scorro ancora e tra le immagini dei piatti mi lascio incuriosire da Giotto, il primo tramezzino tutto tondo! Decido di ordinare una Puccia e  la scelgo vegetariana, seguendo il mio stile e le mie convinzioni alimentari, e ordino anche Giotto, per la mia collega che nel frattempo ha seguito il mio excursus di scelte culinarie.

MangiaTondo è davvero un perfetto connubio tra qualità e stagionalità.
MangiaTondo non è solo un servizio di delivery, MangiaTondo è una vera e propria rivoluzione!

I servizi di Mangiatondo non si fermano al Delivery; l’azienda infatti organizza anche welcome coffee aziendali o light lunch per riunioni aziendali o per eventi in ufficio, e se è vero che c’è sempre un buon motivo per festeggiare, devo assolutamente avvisare il mio responsabile!

Ora che ho salvato il mio pranzo, mi chiedo se posso salvare anche il mio Pianeta, ardua sfida che mi accompagna nelle scelte di vita che faccio giornalmente.

Fortunatamente Mangiatondo mi accontenta anche in questo.

L’azienda infatti rivoluziona il concetto di delivery e lo trasforma in GREEN DELIVERY.

Tutti i prodotti proposti sono di fattura artigianale: le materie prime utilizzate sono rigorosamente italiane, fresche, stagionali e con un’accattivante richiamo alle specialità regionali del nostro bel Paese.

Il packaging utilizzato è interamente realizzato in PLA (acido polilattico) un’innovativa bioplastica derivata dalla trasformazione dei carboidrati presenti in alcune specie vegetali, come il mais, la canna da zucchero o la barbabietola.

PLA è completamente biodegradabile e degradandosi interamente nel terreno in circa 50 giorni, si trasforma in terriccio e in fertilizzante naturale.

La rivoluzione green passa anche attraverso scelte consapevoli, giornalmente.

E Mangiatondo riesce a stupirmi anche sotto l’aspetto umano. Leggo infatti che tutti i loro riders sono assunti regolarmente, con contratto a tempo indeterminato, e di questi tempi non è davvero cosa da poco.

La centralità dell’uomo, del rispetto per il suo lavoro e il concetto di sostenibilità sono solo alcune delle caratteristiche che fanno di Mangiatondo una realtà vera, impegnata e soprattutto affidabile. E’ grazie a queste realtà, nate con consapevolezza e con una missione, che è possibile cambiare prospettiva, anche attraverso una forchettata di una pasta o un morso di Puccia salentina.

Per ora ho ordinato il pranzo, ma se dovessi sposarmi so in anticipo a quale servizio di Delivery affidarmi per il catering. E questa volta la sveglia dovrà assolutamente suonare.

Elena Aldisquarcina per Mangiatondo

Elena Aldisquarcina

Elena Aldisquarcina

Laureata in Scienze Naturali e insegnante di materie scientifiche. Appassionata di viaggi, natura e fotografia, è autrice di alcuni testi scolastici e cura FACCIAMO LA COSA GIUSTA, pagina Fb dedicata alle scoperte scientifiche e alla sostenibilità ambientale

Potrebbe interessarti anche

Elena Aldisquarcina

Elena Aldisquarcina

Laureata in Scienze Naturali e insegnante di materie scientifiche. Appassionata di viaggi, natura e fotografia, è autrice di alcuni testi scolastici e cura FACCIAMO LA COSA GIUSTA, pagina Fb dedicata alle scoperte scientifiche e alla sostenibilità ambientale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy