Milano, le piante abbattute dal maltempo diventano alberi di Natale

Si acquistano l’8 dicembre al mercato coperto di Porta Romana e aiutano i territori devastati del Nord-Est. Un tutor spiega come scegliere e riciclare dopo le feste. In via Friuli arriva anche la spesa sospesa

Arrivano a Milano gli alberi solidali, quelli abbattuti dal maltempo che ha causato ‘stragi’ di foreste nel Nord-Est con fusti abbattuti e travolti dall’acqua e dal fango. Da più parti si è levato l’appello che chiedeva di non lasciare a terra a marcire quei legni, ma di impiegarli come alberi di Natale. Ed ecco che in città, nel mercato agricolo coperto di Porta Romana in via Friuli 10/A, arrivano le piante cadute sull’Altipiano di Asiago (Vicenza), recuperate da Coldiretti, Federforeste e Pefc. Ma sono in vendita soltanto sabato 8 dicembre.

CONTINUA SU REPUBBLICA.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green