Milano, le piante abbattute dal maltempo diventano alberi di Natale

Si acquistano l’8 dicembre al mercato coperto di Porta Romana e aiutano i territori devastati del Nord-Est. Un tutor spiega come scegliere e riciclare dopo le feste. In via Friuli arriva anche la spesa sospesa

Arrivano a Milano gli alberi solidali, quelli abbattuti dal maltempo che ha causato ‘stragi’ di foreste nel Nord-Est con fusti abbattuti e travolti dall’acqua e dal fango. Da più parti si è levato l’appello che chiedeva di non lasciare a terra a marcire quei legni, ma di impiegarli come alberi di Natale. Ed ecco che in città, nel mercato agricolo coperto di Porta Romana in via Friuli 10/A, arrivano le piante cadute sull’Altipiano di Asiago (Vicenza), recuperate da Coldiretti, Federforeste e Pefc. Ma sono in vendita soltanto sabato 8 dicembre.

CONTINUA SU REPUBBLICA.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

commenta

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy