Tom E Gerry Morto Gene Deitch

Morto Gene Deitch, la “matita” di Tom e Jerry e Braccio di Ferro

Il mondo dei cartoni animati dice addio ad un altro celebre artista

Dopo la recente perdita di René Goscinny, il papà di Asterix e Obelix,  anche Gene Deitch ci ha lasciato, all’età di 95 anni, per un improvviso malore. Non si conoscono maggiori dettagli rispetto alla causa, ma, da quanto rilasciato alla stampa dai familiari, il decesso non sembrerebbe essere collegato al Coronavirus.

Eugene Merril Deitch, detto Gene, disegnatore e animatore originario di Chicago, classe 1924, iniziò a lavorare nel campo dell’illustrazione artistica e tecnica nel 1942, appena dopo aver conseguito il diploma alla Los Angeles High School. Tra le sue prime mansioni i progetti di aerei per la North American Aviation e le copertine per la rivista musicale “The Record Changer”. Nel 1950 Deitch entrò nello studio d’animazione United Productions of America e successivamente fece parte dello staff di animatori di Terrytoons.

Nel 1959, per motivi lavorativi, si recò a Praga con la prospettiva di soggiornare nella città per soli 10 giorni, ma si innamorò di Zdenka Deitchová, sua futura moglie l’anno seguente, facendo così della capitale cecoslovacca la sua città per tutta la vita, fino alla morte.

Per 50 anni Gene ha accompagnato intere generazioni con centinaia di cortometraggi e con la regia di cartoni animati, tra cui Braccio di Ferro (conosciuto anche come Popeye), Tom & Jerry, Krazy Kat e Nudnik, l’impacciato che combina solo disastri protagonista di 12 cortometraggi prodotti da Paramount tra il 1965 e il 1967.

Nel 1961, Gene, vince il premio Oscar per il cortometraggio del film animato Munro, una forte critica al mondo militare e agli adulti in generale che conquistò l’Academy Award: la storia di un bambino di quattro anni che si ritrova a dover fare il servizio militare senza che nessuno si accorga della sua giovane età.

Gene si ritirerà nel 2008, dopo il suo ultimo corto animato, “Voyage to the Bunny Planet”. Oggi lascia Zdenka e i tre figli, uno dei quali è il noto fumettista americano Kim Deitch.

Ricordiamolo così, sorridendo!

WB Kids Italiano

Leggi anche:
Il cielo ci è caduto sulla testa: morto Albert Uderzo
Addio a Luis Sepulveda

Claudia Faverio

Claudia Faverio

Appassionata di ambiente e dei diritti umani da sempre. Fa parte della redazione dove segue l'attualità quotidiana e il meglio del web. Si occupa anche dei rapporti con siti, blog, enti e imprese per la comunicazione di e su People For Planet.

Potrebbe interessarti anche

Claudia Faverio

Claudia Faverio

Appassionata di ambiente e dei diritti umani da sempre. Fa parte della redazione dove segue l'attualità quotidiana e il meglio del web. Si occupa anche dei rapporti con siti, blog, enti e imprese per la comunicazione di e su People For Planet.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy