Mozziconi: quanto inquinano?

Mozziconi di sigaretta: quanto danneggiano l’ambiente?

Una ricerca scientifica condotta in Inghilterra sostiene che il danno ecologico dei filtri di sigaretta sulle piante è enorme

I filtri dei mozziconi di sigaretta rappresentano un serissimo pericolo per l’ambiente, perché riducono in maniera significativa la capacità delle piante di riprodursi e crescere. È quanto si legge in una ricerca condotta presso l’inglese Anglia Ruskin University e recentemente pubblicata su Ecotoxicology and Environmental Safety.

I filtri dei mozziconi di sigarette – Il lavoro degli accademici è partito da due considerazioni. La prima è che di solito i filtri delle sigarette sono fatti in fibra di acetato di cellulosa, un tipo di bioplastica che può impiegare decenni per decomporsi e che dunque ha di per sé un potenziale di rischio per l’ambiente: l’indagine della ARU ha appunto tentato di stabilire con esattezza quanto fosse grande.

La seconda premessa della ricerca è che stiamo parlando di una quantità enorme di mozziconi: si calcola che ogni anno ne vengano gettati a terra qualcosa come4,5 miliardi. In alcuni prati della cittadina di Cambridge, utilizzati per i test, sono state trovate concentrazioni pari a 128 filtri per metro quadrato.

Continua a leggere su QUOTIDIANO.NET

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!