Msc Crociere: stop alla plastica monouso entro marzo 2019

Prevista anche la riorganizzazione delle cucine

Eliminare del tutto l’uso di tutti gli articoli in plastica monouso sia a bordo delle navi sia a terra, sostituendoli con soluzioni ecocompatibili: è l’impegno di Msc crociere annunciato oggi a Ginevra.
Data obiettivo per l’abolizione della plastica monouso, fissato nell’ambito del Plastics Reduction Programme: marzo 2019.
La compagnia, riorganizzerà anche le cucine di bordo e i processi di preparazione del cibo per eliminare la plastica anche dalle monoporzioni (pirottini, confezioni di marmellata o yogurt).
Un primo passo concreto già intrapreso dalla Compagnia vedrà, entro la fine del 2018, la sostituzione di tutte le cannucce di plastica con alternative compostabili e biodegradabili al 100%.

CONTINUA A LEGGERE SU ASKANEWS

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

commenta

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy