Napoli, nasce Scorz: una casa di cartone per i senzatetto

Sette amici di Somma Vesuviana hanno realizzato piccoli rifugi temporanei per proteggere i clochard dal freddo

Per quaranta senzatetto di Napoli la notte potrebbe essere più confortevole grazie a Scorz, una piccola casa di cartone costruita appositamente per proteggere i clochard dal freddo. L’iniziativa nasce dall’idea di uno studente di design, Giuseppe D’Alessandro, che ha progettato le Scorz nella sua tesi di laurea per poi concretizzarle grazie all’aiuto di un’azienda di Nocera Superiore e dell’associazione Napoli 2035, di cui Giuseppe fa parte insieme a sei amici.

CONTINUA SU TGCOM24

 

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!