New York vieta contenitori per alimenti in polistirolo

Dal primo gennaio sostituiti con imballaggi riciclabili

La città di New York ha messo al bando i contenitori di polistirolo per alimenti dal primo gennaio 2019. Bar, ristoranti, negozi, chioschi e furgoni hanno sei mesi per smaltire le scorte, poi dal primo luglio scatteranno multe salate. Il “Foam Ban” è stato deciso dall’amministrazione del sindaco democratico Bill De Blasio: il riciclo del polistirene (nome tecnico del polistirolo) è troppo costoso e non economico, e i contenitori di schiuma vanno ad aumentare la spazzatura indifferenziata.

CONTINUA SU ANSA.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!