Nonostante tutto, per fortuna è nata Alyia.

Faitha, mandata via da Castelnuovo di Porto, partorisce appena scesa dal treno

La giovane nigeriana è stata messa su un treno per Lecce da sola al nono mese di gravidanza senza documentazione sanitaria. I medici: ” E’ nata Aliya, ma siamo increduli”

Aliya è nata venerdì, all’ospedale di Galatina in provincia di Lecce e, per fortuna, sta bene. Ma i medici che hanno fatto partorire la sua giovane mamma, Faitha, 20 anni appena, non riuscivano a credere che una donna, con una gravidanza oltre termine, sia stata messa su un treno da sola, senza alcuna documentazione sanitaria, e mandata ad affrontare un viaggio in cui avrebbe potuto verificarsi in qualsiasi momento un’emergenza.

 

CONTINUA SU REPUBBLICA.IT

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!