Quali sono i migliori oli essenziali per abbassare i livelli di stress e ansia, rilassarsi e ritrovare il buonumore? Disegno di Armando Tondo, aprile 2020

Oli essenziali per lo stress e il relax

Gli oli essenziali sono un rimedio naturale efficace per abbassare i livelli di stress e ansia, rilassarsi e ritrovare il buonumore.

In questo strano periodo in cui la stragrande maggioranza di noi è costretta a rimanere a casa per contenere i contagi del nuovo coronavirus, può succedere di sentirsi sopraffatti dall’ansia e dall’agitazione.

Sono molti i motivi per cui possiamo sentirci stressati: le preoccupazioni legate alla nostra salute e a quella dei propri cari, la diminuzione di relazioni umane, la mancanza di controllo e di risposte per il futuro, per citarne alcuni.

Lo stress però, oltre a farci percepire uno stato di malessere, può renderci nervosi, irritabili o disturbare il sonno e il riposo, peggiorando ulteriormente la situazione e diminuendo le nostre difese immunitarie. È dunque importante cercare di rimanere sereni nonostante le difficoltà di questo particolare momento e, a questo scopo, esistono rimedi naturali che possono aiutarci.

Tra questi, troviamo gli oli essenziali, composti volatili prodotti dalle piante per difendersi da malattie e parassiti, attirare impollinatori o comunicare tra loro.

Si tratta di essenze che troviamo nei fiori, nelle foglie, nelle cortecce e in altre parti delle piante e che possono essere estratte attraverso la distillazione, la spremitura o l’uso di solventi.

Molti oli essenziali contengono terpeni con attività sedativa sul sistema nervoso centrale e sono in grado di favorire il rilassamento e la calma, aumentare il buon umore, migliorare il riposo e diminuire l’ansia.

Tra gli oli essenziali che hanno dimostrato in modo più marcato l’azione calmante troviamo quello di lavanda, quello di melissa, nonché l’olio essenziale di camomilla romana e l’essenza di neroli.

Altri oli essenziali capaci di migliorare il sonno e il tono dell’umore sono quelli di salvia, artemisia, bergamotto, limone e mandarino.

Come utilizzare gli oli essenziali per rilassarsi

Per favorire il relax e fronteggiare al meglio le situazioni stressanti è possibile diffondere gli oli essenziali nell’ambiente.

In seguito all’inalazione, infatti, molti terpenoidi riescono ad attraversare la barriera ematoencefalica, con conseguenti effetti sul sistema nervoso centrale.

Per godere dei benefici rilassanti degli oli essenziali è dunque sufficiente versare circa 10-15 gocce di essenza nel diffusore, con l’acqua. Si possono utilizzare fino a tre essenze, associando più oli essenziali in base ai propri gusti. Oltre ad avere un beneficio sulla psiche, la diffusione di oli essenziali permette anche di profumare in modo naturale la casa e rinfrescare l’aria.

La penetrazione degli oli essenziali attraverso la pelle è ancora più efficace rispetto all’inalazione. Un altro metodo per utilizzare gli oli essenziali è dunque attraverso i massaggi, mescolando da 30 a 50 gocce di olio essenziale in 50 millilitri di olio vegetale, come quello di mandorle dolci o di girasole. L’olio rilassante ottenuto si applica sul corpo con un leggero massaggio, preferibilmente prima di andare a dormire per ritrovare calma, serenità e favorire il sonno.

Fonti:
Buchbauer G, Jirovetz L, Jäger W, Plank C, Dietrich H. Fragrance compounds and essential oils with sedative effects upon inhalation. J Pharm Sci. 1993;82(6):660–664. doi:10.1002/jps.2600820623
Setzer WN. Essential oils and anxiolytic aromatherapy. Nat Prod Commun. 2009;4(9):1305–1316.
Domingos Tda S, Braga EM. Massagem com aromaterapia: efetividade sobre a ansiedade de usuárioscom transtornos de personalidade em internação psiquiátrica Rev Esc Enferm USP. 2015;49(3):453–459. doi:10.1590/S0080-623420150000300013

Copertina: disegno di Armando Tondo

Tatiana Maselli

Tatiana Maselli

Mi chiamo Tatiana, sono laureata in erboristeria e lavoro per promuovere stili di vita sani ed etici, sfruttando le incredibili proprietà delle piante per la bellezza, l’alimentazione e il benessere

Potrebbe interessarti anche

Tatiana Maselli

Tatiana Maselli

Mi chiamo Tatiana, sono laureata in erboristeria e lavoro per promuovere stili di vita sani ed etici, sfruttando le incredibili proprietà delle piante per la bellezza, l’alimentazione e il benessere

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy