Oxford: “Trovato farmaco salvavita contro covid-19”

Riduce il rischio di morte dal 20 al 40% e costa poco

Un farmaco economico e ampiamente disponibile chiamato desametasone può aiutare a salvare la vita ai pazienti gravemente malati di coronavirus. Lo riporta la Bbc in apertura.

Steroide a basso dosaggio

Secondo gli esperti britannici il trattamento con steroidi a basso dosaggio è un importante passo avanti nella lotta contro il covid-19, che ha causato oltre 34mila morti in Italia e 432mila morti confermate nel mondo.

Il farmaco “riduce di un terzo il rischio di morte per i pazienti sottoposti a ventilazione. Per quelli con ossigeno, ha tagliato le morti di un quinto”. Questo il risultato del più grande studio al mondo effettuato per testare i trattamenti esistenti e verificare se funzionano anche per il coronavirus. I ricercatori stimano che se il farmaco fosse stato usato per trattare i pazienti nel Regno Unito dall’inizio della pandemia circa 5mila vite sarebbero state salvate. Poiché è economico, potrebbe anche essere di enorme beneficio nei Paesi più poveri, quelli ovviamente in particolare difficoltà in questi mesi.

Il farmaco è già utilizzato per ridurre l’infiammazione in una serie di altre condizioni patologiche e sembra che aiuti a fermare alcuni dei danni che possono verificarsi quando il sistema immunitario del corpo si sovraccarica mentre cerca di combattere il coronavirus. La reazione eccessiva del corpo è chiamata tempesta di citochine e può essere mortale.

Lo studio dell’università di Oxford

Nello studio, condotto da un team dell’Università di Oxford, desametasone è stato somministrato a circa 2.000 pazienti ospedalieri, confrontati con oltre 4.000 che non hanno ricevuto il farmaco. Per i pazienti con ventilatori, riduce il rischio di morte dal 40% al 28%. Per i pazienti che necessitano di ossigeno, riduce il rischio di morte dal 25% al ​​20%. Secondo Peter Horby , a capo del team di ricerca: “Questo è finora l’unico farmaco che ha dimostrato di ridurre la mortalità – e la riduce in modo significativo. È un grande passo avanti”.

Leggi anche: Covid-19, l’età media dei deceduti è in aumento
Contagi Covid-19: le donne hanno superato gli uomini, sono al 54%

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei.

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei.

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy