Pablo, il cartone con un bimbo autistico, è bellissimo

Delicato e coinvolgente, consigliato anche a mamma e papà

Dal 1 marzo è arrivato (finalmente!) su Rai Yoyo un nuovo cartone animato inclusivo. Protagonista è Pablo, un bambino autistico che affronta le piccole e grandi sfide quotidiane grazie ai suoi fantasiosi disegni. A questi si alternano scene reali, dove Pablo diventa di carne e ossa e noi abbiamo il privilegio di osservare il mondo, per qualche minuto, attraverso i suoi occhi. Delicato, dolce, reale: Pablo è un’opera utile, arricchente, bella.

Dove vederlo

Pablo spiega l’autismo ai bambini tutti i pomeriggi alle 18.00 su Rai Yoyo (canale 43) ma anche, in replica, la mattina alle 9.35. Candidata ai BAFTA (British Academy Film Awards), la serie animata è disponibile anche su RaiPlay, sia in versione italiana che inglese. Questo il link alla prima puntata.

Sapere è tutto

Il cartoon britannico – creato da Grainne McGuinness, diretto da David McGrath e trasmesso in origine nel Regno Unito – è un grande esempio di come è possibile trattare la diversità ed esercitarci all’inclusione, attraverso la semplice comprensione. Sapere, in fondo, è tutto. Così, il piccolo protagonista ci insegna come si fa ad affrontare la realtà quando – e succede spesso proprio a tutti – non la si capisce. Grazie all’immaginazione e al disegno, il problema prende vita, si materializza in un contesto fantastico fatto di amici animali pronti ad aiutare. Linda, una topolina timida ma determinata; Frullo, un uccellino energico; Dino, un grosso dinosauro e Raffa, una giraffa molto intelligente.

Tante facce di noi stessi

Questi animali speciali rappresentano i vari aspetti della personalità di Pablo, così come di quella di tanti altri bambini affetti da autismo, e tutti insieme offrono al piccolo soluzioni sorprendenti ai problemi che lui, prima, credeva insormontabili. Una realtà speciale, ma così facilmente paragonabile anche alla vita di ognuno di noi.

Bambini, nasce Millegiorni per proteggerli dall’inquinamento

La raccolta differenziata spiegata ai bambini

“Il dinosauro Arzillo”: i cambiamenti climatici raccontati ai bambini

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy