Pensioni dopo il decreto, ecco come ottenere l’assegno nel 2019

Sono quattro i “piatti forti” in tema previdenziale del decretone varato dal Governo

Quota 100 (sperimentale per tre anni), blocco dell’aumento dell’aspettativa di vita per le pensioni anticipate, proroga dell’Ape sociale e di opzione donna. Il provvedimento arriva dopo che la manovra ha stanziato i fondi per finanziare la nuova quota 100- 4,7 miliardi nel 2019, 8 nel 2020 e 7 nel 2021 -, introdotto un taglio alle pensioni d’oro a partiredai 100mila euro lordi annui (interessati 24mila assegni), modificato i sette scaglioni di rivalutazione (con un recupero pieno fino a 1.522 euro) e introdotto una flat tax al 7% per i pensionati che decidono di trasferirsi dall’estero in una delle regioni del Mezzogiorno.

CONTINUA SU IL SOLE 24 ORE

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!