Perché a Pasqua si mangia la colomba?

Tradizioni pasquali

Il menù di Pasqua è ricco di ricette, dolci e ingredienti della tradizione: uno di questi è la colomba, che ha un significato storico ben preciso e antico.

La colomba è uno dei cibi simbolo del periodo pasquale, ormai da molti anni dolce tipico della tradizione italiana la cui origine risalirebbe addirittura all’epoca longobarda: secondo la leggenda, durante l’assedio di Pavia nel VI secolo fu offerto al re Albonio un pane dolce a forma di colomba in segno di pace.

In realtà, le origini di questo dolce della tradizione pasquale dall’impasto simile al Panettone natalizio sono decisamente più recenti e più precisamente vanno ricercate nell’Italia degli anni 30, quando il pubblicitario Dino Villani pensò di lanciare sul mercato un dolce da proporre nel periodo di Pasqua. a allora, la colomba è diventata sempre più un simbolo delle tradizioni pasquali per eccellenza assieme all’uovo di cioccolato: anche per quest’ultimo c’è una storia ben precisa da raccontare, che potrete trovare nell’articolo dedicato al Perchè a Pasqua si regala l’uovo di cioccolato?

Continua a leggere su CHEDONNA.IT

Fonte immagine copertina UnaDonna

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!