fbpx

Il primo wearable device della storia

Il primo wearable della storia si chiama “China’s abacus” ed è un piccolo abaco di quasi 4mila anni fa

 

Battezzato “Zhusuan – China’s abacus”, è un anello con attaccato un piccolo abaco di 1,2×0,7 cm.

Secondo la tesi riportata da ChinaCulture.org, probabilmente serviva alle commercianti per fare semplici calcoli matematici. Le perline infatti erano così piccole che non potevano essere gestite con le mani nude, mentre grazie al micro-pallottoliere alle donne bastava prendere una forcina dai capelli e usarla per fare i conti.

Risale al 17.mo secolo a.C., dinastia Qing, ma le sue origini precise sono ancora un mistero.

(Fonte: http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2584437/Is-wearable-computer-300-year-old-Chinese-abacus-ring-used-Qing-Dynasty-help-traders.html)

Simone Canova

Simone Canova

Scrittore, ricercatore, grafico, autore di “Cacao, il quotidiano delle buone notizie”, webmaster dei siti del circuito di Alcatraz/Jacopo Fo. E’ Coordinatore della redazione centrale di People For Planet.

commenta

Simone Canova

Simone Canova

Scrittore, ricercatore, grafico, autore di “Cacao, il quotidiano delle buone notizie”, webmaster dei siti del circuito di Alcatraz/Jacopo Fo. E’ Coordinatore della redazione centrale di People For Planet.