stella natale come curarla

Regali di Natale, dalla grappa anti-covid a Spotify con lo sconto

Ma anche libri e tanta economia circolare

Non si sa se funzioni o meno con certezza scientifica, ma la proposta di Castagner di una grappa spray per disinfettare il cavo orale (e liberarci da covid-19?) può farci prendere con il sorriso il nostro primo Natale in pandemia (e certo, sperando che sia l’ultimo!). Tenendo presente che l’alcol è dannoso in molti modi, e quindi usando il rimedio con intelligenza, non è facilissimo ma è possibile reperire questo prodotto di qualità nei supermercati di questa catena che serve Padova, Treviso, Vicenza, Venezia, Rovigo, Bologna e Ferrara al miglior prezzo sul mercato: 6 euro circa. A Milano viene distribuita dal ristorante l’Alchimia di viale Premuda a 10 euro, mentre Amazon e eBay la vendono a quasi il doppio. Cercando cercando, però, si trovano altri siti che spediscono celermente a un prezzo accettabile.

Un abbonamento duo o family super “scontato”

Idea super last minute? Un abbonamento duo a Spotify (o Netflix, Sky, Prime…) che consente di premiare se stessi oltre al beneficiario del regalo. Vi basta anche la stessa mattina di Natale per collegarvi e assegnare al fortunato un abbonamento. In generale, è bene ricordare che con “Together Price” – la piattaforma made in Italy che automatizza la divisione dei costi degli abbonamenti digitali – è possibile tagliare di molto i costi per servizi come “Netflix”, “Disney+” o “Prime Video” ma anche quelli relativi ad esempio a un antivirus per Android. Come funziona? Una volta completata l’iscrizione (gratuita) al sito, sarà possibile unirsi ad uno dei tanti “gruppi di acquisto” versando la propria quota (si va dai 2,99 € per office 365, ai 3,49 € per spotify family fino ad arrivare ai 4,49 € per netflix premium) e si guadagna così il diritto a godere dell’abbonamento prescelto come si farebbe pagando l’intera quota, usufruendone senza alcuna limitazione. In alternativa, si può scegliere di creare un proprio gruppo di condivisione proponendosi come admin e ricavandone la possibilità di usare il servizio gratis a patto di raccogliere le quote versate dai joiner sul wallet del sito e provvedere al pagamento del servizio così da garantire a tutti i joiner del gruppo un utilizzo senza intoppi nell’arco del tempo. Alla fine con un po’ di creatività si può usare anche questo metodo “al risparmio” anche per i regali di Natale.

Economia circolare? Pronti coi social

Cercando sui gruppi Facebook, o nelle app che vendono l’usato come Shpock, puoi trovare un mare di idee a due passi da casa. Vinili originali anni ’70, orologi o montoni vintage, accessori in stile retrò. Spazio alla fantasia e risparmio garantito di tempo e denaro, con un occhio all’ambiente.

Un libro per bambini

Un libro è un’idea eccellente per tutti: in tempi di lockdown poi casca a fagiolo. Se per i grandi consigliamo “Dante” di Alessandro Barbero e “Cambiare l’acqua ai fiori” di Valérie Perrin, per i bambini sono appena stati eletti i vincitori dell’11° edizione del Premio nazionale Nati per Leggere, programma sviluppato dall’Associazione Culturale Pediatri, Associazione Italiana Biblioteche e Centro per la Salute del Bambino.

Bimbi piccoli

Per la sezione Nascere con i libri (18-36 mesi) è stato eletto vincitore “Iiiiiiiii” (LupoGuido, 2020), di Barbro Lindgren. È la “storia di due fratelli che si divertono un mondo a giocare a “facciamo finta che…”. A rendere il tutto ancora più spassoso sono l’efficacissimo cromatismo a tre colori (bianco, nero e verde) e il layout grafico che contribuisce non poco a dare il ritmo incalzante alla narrazione. Non vi sono adulti in questa storia ma solo due fratelli che sanno come far fruttare il potere dell’immaginazione”.

Per la fascia 3-6 anni

Per la sezione Nascere con i libri (3-6 anni) ha ottenuto il massimo riconoscimento “In punta di piedi (Orecchio Acerbo, 2019) di Christine Schneider e Hervé Pinel. “Un’avventura notturna, surreale e immaginifica. Due nipoti si svegliano affamati e attraversano di notte, in punta di piedi, la casa buia e padronale dei nonni. Ne combineranno di tutti i colori. Ad interrogarsi sul loro viaggio notturno, in compagnia di una fauna davvero folcloristica, i due nonni, strambi assai. L’uso raro e favoloso del cromatismo nero accentua quel senso di meraviglia surreale, che tanto piace e sorprende i piccoli lettori”.

In punta di piedi di Christine Schneider e Hervé Pinel si è aggiudico la vittoria anche nella sezione Crescere con i libri, avendo ottenuto il maggior numero di voti da una giuria di lettori composta da bambini e bambine.

Per un approccio alla matematica

Una menzione speciale è andata a “Le sorelle Cinque Dita” di Anna Cerasoli, pubblicato da Editoriale Scienza, con la seguente motivazione: “In questi ultimi anni abbiamo assistito ad un significativo rinnovamento degli albi illustrati dedicati alla divulgazione scientifica. I cambi di indagine spaziano dagli animali alla natura, dalla storia alla geografia, dalle biografie ai diritti umani. Uno spazio minore è, invece, dedicato alla matematica. L’albo Le sorelle Cinque Dita risponde al bisogno, anche dei più piccoli, di confrontarsi con la produzione editoriale di non-fiction e in particolare con la presentazione accurata di concetti matematici. Questa menzione è conferita all’albo di Editoriale Scienza per sottolineare l’importanza di offrire, sin dalla tenera età, libri in cui una situazione-problema anche complessa, come quella legata alla numeracy, può rivelarsi più incisiva se inserita in un contesto narrativo”.

Arriva la grappa igienizzante spray

Ecco il trucco per incartare regali che fa impazzire la rete

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Potrebbe interessarti anche

Michela Dell'Amico

Michela Dell'Amico

Giornalista, responsabile sezione Green per People For Planet. Ambiente, femminismo e mobilità i miei temi culto. I commenti sono solo miei

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy