Salute: sotto accusa i cibi spazzatura in età infantile

Favoriscono le allergie alimentari

Uno studio che ha coinvolto bambini da 6 a 12 anni ha delineato l’impatto negativo dei cibi spazzatura: favoriscono la risposta allergica e l’insorgenza di allergie alimentari

Occhi puntati sul cibo spazzatura, dagli improbabili snack ai prodotti confezionati agli alimenti dei fast food frutto della produzione industriale, infatti potrebbero contribuire e non poco al dilagare delle allergie alimentari nei bambini. E’ quanto suggerisce uno studio italiano che sarà presentato oggi al 52esimo Meeting Annuale della European Society of Paediatric Gastroenterology, Hepatology and Nutrition (ESPGHAN) a Glasgow.

Lo studio ha preso in osservazione un campione di bambini tra 6-12 anni ed è stato condotto All’Università Federico II di Napoli da Roberto Berni Canani, direttore del Centro di Allergologia Pediatrica del Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’Università partenopea. Sotto accusa ci sarebbero i cosiddetti – prodotti avanzati della glicosilazione cioè della reazione tra uno zucchero, come il fruttosio o il glucosio, e una proteina – o AGEs di cui è, appunto, carico il cibo industriale, già riconosciuti in precedenti lavori come potenzialmente nociviper lasalute.

CONTINUA SU METEOWEB.EU

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!