Sardegna invasa dalle cavallette: l’allarme di Coldiretti

Sardegna invasa dalle cavallette: l’allarme di Coldiretti

Caldo, siccità e poche precipitazioni alla base dell’invasione

In questi giorni, già difficili per l’emergenza sanitaria, la Sardegna è stata colpita da un’invasione di cavallette che stanno devastando interi campi e colture, in particolare in Provincia di Nuoro. Tutto ciò potrebbe provocare un danno all’economia locale, già messa in ginocchio dalla crisi socio-economica in atto.

L’allarme è stato lanciato da Coldiretti, che denuncia la presenza di “una marea di famelici insetti che assediano le case e fanno strage di pascoli e raccolti divorando foraggio, grano, erba medica e quanto trovano sulla loro strada.”

La causa di quest’invasione può essere ricondotta, ancora una volta, ai cambiamenti climatici, con conseguente aumento delle temperature e scarsità di pioggia, “in un 2020 che – sottolinea la Coldiretti – si classifica come il più caldo dal 1800 con temperature superiori di 1,52 gradi rispetto alla media, hanno favorito la comparsa delle orde devastatrici.”

Le migliaia di cavallette potrebbero distruggere interi raccolti e alimentare ulteriormente il disagio economico in corso. In Sardegna, infatti, 6 aziende su 10 (il 58%) hanno registrato una calo della propria attività.

Ma una speranza c’è: “i predatori naturali, come gli uccelli, potrebbero aiutare a contenere le popolazioni di locuste che dalle terre incolte, abbandonate a causa della crisi delle campagne per i prezzi dei prodotti agricoli sotto i costi di produzione, partono all’assalto dei raccolti”.

Leggi anche:
Il Cile senza acqua in mezzo alla pandemia Covid-19. La peggiore siccità degli ultimi 60 anni
In Pakistan si combatte la crisi piantando alberi
Un anno nero per le api italiane

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Potrebbe interessarti anche

Maria Grazia Cantalupo

Maria Grazia Cantalupo

Social Media Manager di People For Planet

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy