Pannello solare - Risparmio energetico Italia

Se ogni villetta avesse pannelli solari potremmo chiudere 10 centrali elettriche

Un’analisi del Gruppo Evolvere rivela che in Italia si potrebbero installare 8,9 milioni di impianti

Se tutte le villette degli italiani si dotassero di un pannello solare sul tetto, avremmo tanta energia da coprire fino al 13,5% dell’intero fabbisogno nazionale e potremmo chiudere 10 centrali elettriche che funzionano a carbone o a gas. Sono questi i risultati di un’analisi condotta dalla società Evolvere per conto di Panorama. I conti sono presto fatti: in Italia ci sono 8,9 milioni di abitazioni mono o bifamiliari che potrebbero ospitare pannelli fotovoltaici sul tetto e ipotizzando che ogni impianto eroghi, in condizioni ottimali, 4 kilowatt e che lavori per 1.200 ore all’anno, si arriva a una produzione di 43 milioni di megawattora, cioè 43 terawattora. Oggi una grande centrale termoelettrica produce 4 terawattora all’anno e quindi con i pannelli solari si coprirebbe l’equivalente di oltre 10 centrali elettriche tradizionali e il 65% del fabbisogno domestico di energia elettrica.

Un bel risultato, no? Che farebbe ridurre drasticamente le emissioni di CO2 e consentirebbe di chiudere immediatamente le centrali a carbone. Peccato che le famiglie italiane non sembrino particolarmente interessate all’energia solare: poca informazione, troppa burocrazia, costi alti sono gli ostacoli, veri o presunti, che tengono lontani i possibili acquirenti di pannelli solari.

Continua a leggere su PANORAMA.IT

Immagine PhotoMIX-Company

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Il meglio del Web selezionato per te!