Francia - Pecore a scuola

Sindaco iscrive 15 pecore a scuola per riempire le classi

“Così non siamo costretti a chiuderla”

Francia, mancano alunni, iscrivono le pecore. È il curioso caso in un paesino montano non lontano dall’Italia

Niente alunni, niente lezioni. A seguito del numero sempre minori di studenti nella sua scuola elementare del paese il sindaco Jean-Louis Marais è stato costretta a chiedere la diminuzione delle ore scolastiche.

Una notizia che ha scatenato l’ira delle famiglie di Crêts-en-Belledonne, piccolo borgo montano nella regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi, Sud-Est transalpino.

Continua a leggere su TPI.IT di Francesca Ceccarelli

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green