Sorpresa: il miele è meglio degli antibiotici per curare le infezioni delle vie respiratorie

Sorpresa: il miele è meglio degli antibiotici per curare le infezioni delle vie respiratorie

E’ il risultato di 14 diversi studi in materia.

E’ una notizia che delizierà i seguaci dei rimedi tradizionali: il miele sarebbe più efficace dei trattamenti convenzionali contro la tosse, il naso chiuso e il mal di gola. In ogni caso, questo è quanto evidenzia la rivista BJM- Evidence-based Medicine, che analizza i risultati di quattordici studi randomizzati controllati.

Le controindicazioni all’uso degli antibiotici

Secondo quanto riporta la rivista, l’antibiotico su prescrizione per infezioni del tratto respiratorio superiore (URTI) nelle cure primarie esacerba la resistenza agli antimicrobici. Sono necessarie alternative efficaci alla prescrizione di antibiotici.

Il miele potrebbe aiutare gli sforzi per rallentare la diffusione della resistenza antimicrobica provocata dagli antibiotici.

Il miele particolarmente indicato per la tosse acuta dei bambini

Secondo gli studi esaminati dalla rivista, il miele è un rimedio “laico” per le URTI e ha una base di prove che suggeriscono il suo utilizzo. Il miele ha proprietà antimicrobiche e le linee guida consigliano il miele per la tosse acuta nei bambini.

Un’alternativa disponibile ed economica

Il miele si dimostra superiore alle cure usuali per il miglioramento dei sintomi delle infezioni del tratto respiratorio superiore. Fornisce un’alternativa ampiamente disponibile ed economica agli antibiotici.

Secondo i ricercatori, il miele potrebbe essere una soluzione quando i medici vogliono prescrivere un trattamento per curare in sicurezza le prime vie respiratorie .

Foto di Chinh Le Duc

Il testo integrale dell’articolo in inglese può essere letto qui: https://bit.ly/2QiNBYL

Leggi anche:
Rimedi naturali per aumentare le difese immunitarie
Mal di gola con le placche? Non sempre servono gli antibiotici
Super batteri: con i nuovi antibiotici si eviterebbero 3000 morti all’anno in Italia

Bruno Patierno

Bruno Patierno

Mi occupo di marketing e di comunicazione. L’impresa più folle e istruttiva è stata fare l’Assessore a Napoli. Attualmente il mio maggiore interesse professionale è coordinare assieme all’amico Jacopo Fo il Gruppo Atlantide e in mezzo a questo c’è anche fare il project designer di People For Planet. Ne sono molto orgoglioso.

Potrebbe interessarti anche

Bruno Patierno

Bruno Patierno

Mi occupo di marketing e di comunicazione. L’impresa più folle e istruttiva è stata fare l’Assessore a Napoli. Attualmente il mio maggiore interesse professionale è coordinare assieme all’amico Jacopo Fo il Gruppo Atlantide e in mezzo a questo c’è anche fare il project designer di People For Planet. Ne sono molto orgoglioso.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy