Speciale ricette da Gela: i cacoccili chini

I cacoccili (carciofi) sono ortaggi molto coltivati nel territorio gelese e quindi facilmente reperibili.

Ingredienti per quattro persone:
4 carciofi
2/3 filetti di acciuga
100 gr. di pecorino
100 gr. di pangrattato
2 spicchi d’aglio
prezzemolo q.b.
olio extra vergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Tagliare il gambo ai carciofi e lavarli accuratamente mettendoli capovolti per farli sgocciolare.

Nel frattempo in un tegame aggiungere l’olio e far rosolare l’aglio e i filetti d’acciuga.

Unire quindi il pangrattato e farlo tostare rigirandolo continuamente.

Quando risulterà dorato e croccante, toglietelo da fuoco.

Aggiungete adesso il formaggio e un trito di prezzemolo, aggiustando di sale e pepe.

Il ripieno dei nostri carciofi è pronto.

Riprendete i carciofi e per poterli riempire con facilità, sbatteteli capovolti su un ripiano.

Eseguite questa operazione per tutti e quattro i carciofi e versare un po’ di sale e pepe tra le foglie.

Riempite con il composto preparato i carciofi.

Trasferite i carciofi in un tegame avendo l’accortezza di sceglierlo in base alla quantità dei carciofi, che devono stare ben diritti uno accanto all’altro.

Aggiungere un bel bicchiere di acqua al tegame, in modo tale che ricopra per più della metà i carciofi.

Irrorate i carciofi con un filo d’olio.

Cuocere per circa 30 minuti a fuoco moderato.
Per verificare che siano cotti, fate la prova della foglia, che si deve staccare con facilità.
Servire ben caldi.

Altre foto su Gela Le Radici Del Futuro https://www.gelaleradicidelfuturo.com/ricette-tipiche/i-cacoccili-chini/

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

commenta

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green