Rassegna Stampa del giorno- People for planet

Ue “Sì alla Cina, no agli Usa” | Scuola, Conte: “Mai più classi pollaio” | La Palestina non è più in vendita

Rassegna stampa – domenica 28 giugno

llsole24ore: Da Coca Cola a Unilever: le big company boicottano la pubblicità su Facebook – Cosa succede dentro al social di Zuckerberg? – La rivolta dei dipendenti di Google;

Il Mattino: Spiagge affollate e distanze ignorate, gli esperti: «Così salta riapertura scuola»;

La Repubblica: “Sì alla Cina, no agli Usa“: l’impasse dell’Ue sui confini;

Tgcom24: Scuola, il ministero: “Tutti gli studenti avranno un’aula, ci sono 3mila istituti dismessi da recuperare” | Le linee guida | Conte: “Mai più classi pollaio“;

Il Fatto Quotidiano: Egitto, Al Sisi rilascia 530 detenuti. Amnesty: ‘Libertà per Zaky’. Rettore di Bologna: ‘Facciamoci sentire’;

Corriere della Sera: Mes, l’insofferenza del Pd per i no del M5S e i rinvii di Conte: «È tempo di decidere»;

Leggo: Bambino di un anno e mezzo tenuto chiuso in gabbia: intorno a lui animali, armi e marijuana;

Il Manifesto: «La Palestina non è più in vendita». In migliaia contro l’annessione;

Il Giornale: Accusano nave (che non c’è) Le bugie dell’ong sulla Marina;

Il Messaggero: Poliziotta trovata morta in carcere, una testimone: «Sesso tra agenti e detenute: ecco perché è stata uccisa»;

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy