Rassegna Stampa del giorno- People for planet

Ue: verso stop per arrivi da USA |Alberto Stasi chiede revisione del processo | Facebook: stop a pubblicità per protesta

Rassegna stampa – mercoledì 24 giugno

llsole24ore: Cosa succede se tutti i virus spariscono? Moriamo in un giorno e mezzo;

Il Mattino: M5S perde due parlamentari: Riccardi alla Lega, Ermellino al Misto;

La Repubblica: Ripartenza, Molinari: “L’aumento delle transazioni online può favorire la rivoluzione digitale in Italia”;

Tgcom24: Nuovi guai per Facebook: alcuni marchi sospendono le pubblicità per protesta;

Il Fatto Quotidiano: Scuola – Turni e lezioni al sabato: linee guida. Presidi: “Distanze impossibili nelle classi pollaio. Il 40% delle aule inadatte e pochi prof”;

Corriere della Sera: Ancora troppi i casi di Covid, la Ue valuta lo stop per chi proviene dagli Stati Uniti;

Leggo: Garlasco, Alberto Stasi chiede la revisione del processo: «È innocente, ci sono elementi nuovi»;

Il Manifesto: Fisco, coro di no alla proposta Conte ;

Il Giornale: Gli olandesi sbarcano a Roma e dettano condizioni all’Italia. Il ministro Stef Blok parla chiaro. I Paesi Bassi non credono nel Recovery e, se l’Italia ha bisogno di soldi, c’è il Mes;

Il Messaggero: Germania, lockdown per il mattatoio Focolaio in un condominio di Berlino. Brasile, a San Paolo 1,2 milioni di casi Bollettino Roma e Lazio del 23 giugno;

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Potrebbe interessarti anche

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Consigli per gli acquisti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Privacy e Cookies Policy