Gaiola, l’ultimo paradiso sommerso (VIDEO)

A Napoli c’è un mare da proteggere. Così la pensano al Parco sommerso di Gaiola, Napoli, uno dei luoghi più suggestivi di tutta la Campania.

Un’area marina protetta di circa 42 ettari che si estende dal Borgo di Marechiaro alla Baia di Trentaremi. E’ stata istituita nel 2002 per proteggere la biodiversità e i reperti archeologici della zona.
https://www.areamarinaprotettagaiola.it/
Intervista alla Dott.ssa Paola Masucci del Centro Studi “Gaiola” Onlus.

Commenta con Facebook
Elisa Inno Flaminia

Elisa Inno Flaminia

Elisa Flaminia Inno nasce a Napoli, si laurea in cinematografia documentaria al DAMS di Roma e si diploma in regia del documentario presso l’INIS - Istituto nazionale di Cinematografia del Quebec - Canada. Dal 2006 lavora a Roma come filmmaker freelance e collabora con diverse case di produzione nei reparti di regia e produzione.

commenta

Elisa Inno Flaminia

Elisa Inno Flaminia

Elisa Flaminia Inno nasce a Napoli, si laurea in cinematografia documentaria al DAMS di Roma e si diploma in regia del documentario presso l’INIS - Istituto nazionale di Cinematografia del Quebec - Canada. Dal 2006 lavora a Roma come filmmaker freelance e collabora con diverse case di produzione nei reparti di regia e produzione.